le sette meraviglie

meraviglie del mondo antico

Sono chiamate le Nuove sette meraviglie del mondo le strutture, le opere architettoniche, artistiche, storiche e i monumenti che hanno vinto un concorso internazionale, ispirato dalla lista delle sette meraviglie del mondo antico ritrovato in un testo antico da un autore sconosciuto, che comprendeva tutte le opere risalenti al III secolo a.C.
Le sette Meraviglie del Mondo Antico

Sono state costruite più di 2000 anni fa, andarono ad una ad una distrutte per cause diverse; solo l’imponente e misteriosa

Piramide di Cheope sopravvive ancora oggi.

Le sette meraviglie del mondo

Sono tutte situate in quello che allora era il mondo conosciuto: Egitto (2), Grecia (2), Turchia (2) e Mesopotamia (nell’attuale Irak).

Questa lista è stata composta (probabilmente ad Alessandria d’Egitto nel 2° secolo aC)

Giardini Pensili

I Giardini pensili di BabiloniaI Giardini pensili di Babilonia c. di costruzione Babilonese, di cui la posizione non è stata ben definitivamente stabilita.

Si pensa che la costruzione sia avvenuta nell’antica città di Babilonia , nei pressi dell’odierna Hillah , in Iraq . La costruzione dei Giardini sembra essere stata voluta dal Re babilonese Nabucodonosor II , che regnò tra il 605 e il 562 aC. Non ci sono testi babilonesi esistenti che menzionano i giardini e nessuna prova archeologica definitiva è stata trovata mai ritrovata circa la sua esistenza.

Colosso di Rodi

Il Colosso di RodiIl Colosso di Rodi Era una statua del greco Titan Helios , eretto nella città di Rodi , l’isola greca dello stesso nome, da Chares di Lindos tra i 292 e 280 aC. E ‘considerata una delle Sette Meraviglie del Mondo Antico.

Prima della sua distruzione nel terremoto del 226 aC , il Colosso di Rodi con i suoi oltre 30 metri di altezza è una delle più alte statue del mondo antico realizzate.

Tempio di Artemide

Il Tempio di Artemide ad EfesoIl Tempio di Artemide ad Efeso noto anche meno precisamente come il Tempio di Diana , era un tempio greco dedicato alla dea Artemide e fu una delle Sette Meraviglie del Mondo Antico . Si trovava a Efeso nell’attuale Turchia ed è stato completamente ricostruito tre volte prima della sua distruzione nel 401.

Statua di Zeus

La statua di Zeus ad OlimpiaLa statua di Zeus ad Olimpia Una scultura di lastre d’avorio e pannelli d’oro su una struttura di legno, che rappresentava il dio Zeus seduto su un elaborato legno di cedro, il trono ornato di ebano, avorio, oro e pietre preziose. E ‘stato considerato come una delle Sette Meraviglie del mondo antico fino alla sua eventuale perdita e distruzione durante il quinto secolo dopo Cristo.

Faro di Alessandria

Il Faro di Alessandria in EgittoIl Faro di Alessandria in Egitto era una torre costruita dal Regno tolemaico tra il 280 e il 247 aC sull’isola di Pharos sulla costa della città di Alessandria in Egitto a scopo di guidare i marinai nella porta della città. Con un’altezza stimata tra i 120 e 140 metri è stata una delle più alte strutture realizzare dall’uomo sulla Terra per molti secoli.

Mausoleo di Alicarnasso

Il Mausoleo di AlicarnassoIl Mausoleo di Alicarnasso si trovava a circa 45 m di altezza, i lati erano ornati con sculture rilievi, create dai scultori greci del periodo: Leochares , Bryaxis , Scopas di Paros e Timoteo. La struttura finita del mausoleo fu considerato un trionfo come estetica, la parola mausoleo viene identificata per descrivere genericamente una tomba realizzata fuori dalla terra.

Piramide di Cheope

La Piramide di Cheope a GizaLa Piramide di Cheope a Giza o Grande Piramide di costruzione Egiziana è la più antica e la più grande delle tre piramidi della necropoli di Giza confinanti quello che oggi è El Giza, in Egitto. E’ la più antica delle sette meraviglie del mondo ed è l’unica a rimanere in gran parte intatta.